Maestri Fioretto

Maestro Fabrizio Villa – Responsabile d’Arma

Nato e cresciuto al Club Scherma Roma, Fabrizio Villa diventa ben presto una delle punte di diamante della società capitolina. Sono ormai cinquant’anni che il Maestro Villa fa parte della grande famiglia del Club, società che ha portato in alto con i suoi risultati nazionali e internazionali. Sia come atleta (atleta di interesse nazionale dal 1983 fino a fine carriera) che come tecnico (IV livello dal 2000) ha portato in giro per l’Italia e l’Europa il nome della società rossoblù.
Da ormai dieci anni è responsabile di sala del settore fioretto, oltre che responsabile della Nazionale Italiana U20 di fioretto maschile e femminile, con cui ha partecipato a numerose Coppe del Mondo, Europei e Mondiali.


 

Maestro Simone Mazzoni

Nato e cresciuto al Club Scherma Roma, Simone Mazzoni muove i primi passi sotto l’egida del Maestro Villa, ora suo collega. Dopo una carriera da atleta interrotta al termine della categoria U20, durante la quale ha partecipato a svariate prove di Coppa del Mondo, il Maestro Mazzoni ha deciso d’indossare il piastrone.
Tra i risultati ottenuti come tecnico emergono titoli regionali e nazionali dalla categoria GPG a quella Master, maturati in seguito a un’esperienza ormai decennale. È forte anche il suo impegno nella scherma paralimpica, settore di cui fa parte da qualche anno, con cui ha raggiunto ottimi risultati alle Olimpiadi di Tokyo 2020, con le medaglie vinte da Loredana Trigilia e Beatrice Maria “Bebe” Vio, entrambe sue allieve.


 

Maestro Simone Biondi

Nato e cresciuto al Club Scherma Roma, Simone Biondi diventa nel 2000 allievo del Maestro Fabrizio Villa, con cui lavora fino al termine della carriera da atleta. Dopo una parentesi nell’arbitraggio a livello nazionale, il Maestro Biondi si dedica completamente all’insegnamento, ottenendo risultati a livello nazionale e regionale con ragazzi dalle categorie GPG ai Master.

Istruttore Regionale Valerio Gabrielli